slide int 2

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha emanato la nota prot. 5342 del 20/04/2020 con la quale conferma l'applicabilità della proroga stabilita dall'art. 103 del Decreto legge n. 18 del 17/03/2020 agli attestati di idoneità rilasciati per la certificazione dei vini a DOC e DOCG.

Quindi, tutte le certificazioni di idoneità rilasciate dalle strutture di controllo e certificazione, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Si ricorda che i certificati di idoneità hanno validità di centottanta giorni per i vini a DOCG, di due anni per i vini a DOC e di tre anni per i vini a DOC liquorosi, per le partite allo stato sfuso.

 

Catania, 21/04/2020
Domenico Daniele

PolicyPrivacy