slide int 2

La Commissione europea ha dato l’ok per la proroga di un mese della scadenza per la presentazione delle domande relative ai contributi previsti dalla Politica agricola comune (PAC) per la campagna 2020 vista l’emergenza COVID-19.

Le domande PAC dovranno essere presentate, quindi, entro il 15 giugno 2020 anziché entro il 15 maggio.

Sono, inoltre, al vaglio della Commissione le altre richieste presentate dall'Italia:

- tempi di liquidazione degli aiuti PAC relativi alla campagna 2019;

- rimodulazione dei programmi di promozione;

- proroga delle scadenze relative alle OCM vino e ortofrutta;

- rendicontazione dei Programmi di sviluppo rurale.

Questo è quanto riportato nel Comunicato stampa del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali del 13 marzo 2020.

 

Catania, 17/03/2020

Domenico Daniele

PolicyPrivacy