slide int 2

Siamo in periodo di vendemmia e voglio dare qualche breve e semplice indicazione sulla gestione dei principali adempimenti per le aziende vitivinicole nella fase di vendemmia e vinificazione 2019.

Per far questo sfrutterò qualche articolo, già da me scritto e pubblicato, a cui vi rimanderò con un semplice link. Ma attenzione che qui ti riporto una novità…leggi e vedi.

Partiamo dalla fase preliminare alla vendemmia e in generale all’inizio della nuova campagna 2019/2020: la chiusura della campagna 2018/2019 al 31 luglio 2019 nei registri vitivinicoli SIAN affinchè si possano iniziare a registrare tutte le operazioni a partire dall’1 agosto 2019 (se non effettuate la chiusura del registro telematico entro il 10 settembre questa avverrà in automatico). Fatto ciò non dimentichiamo di procedere alla Dichiarazione di Giacenza 2019 (Vedi: ISTRUZIONI PER LA DICHIARAZIONE DI GIACENZA 2019).
Veniamo quindi alla fase di vendemmia: le uve che entrano in cantina dovranno essere accompagnate da un documento di trasporto. Ti rimando quindi al seguente articolo I DOCUMENTI DI ACCOMPAGNAMENTO DELLE UVE DA VINO all’interno del quale troverai i vari casi relativi al trasporto delle uve da vino per i quali è prevista o no l’emissione del documento accompagnamento vitivinicolo.
Poi, in fase di vinificazione è importante conoscere le modalità di gestione delle vinacce e delle fecce per cui ti consiglio di leggere DETENZIONE E SMALTIMENTO DEI SOTTOPRODOTTI DELLA VINIFICAZIONE. Ed ecco che su quest’ultimo argomento ti riporto la novità sopra annunciata:

la comunicazione di uso agronomico delle vinacce e delle fecce la puoi compilare e inviare all’ICQRF direttamente dai registri vitivinicoli SIAN.

Infine, seguirà articolo sulla Dichiarazione vitivinicola 2019.

 

Catania, 05/09/2019
Domenico Daniele

PolicyPrivacy